Privacy Policy

C'È QUALCOSA CHE POTRESTI AVER SOTTOVALUTATO: LA MISE EN PLACE

LA CURA DELLA MISE EN PLACE, E NON SOLO


C'è una cosa a cui le spose di solito non pensano.
Si affannano in tutto ma dimenticano un aspetto che fa davvero la differenza ad un ricevimento.
Un aspetto che solitamente colpisce gli invitati ma sul quale in pochi si soffermano: LA MISE EN PLACE.
Una tavola ben curata ad un matrimonio, è segno di raffinatezza e di ricercatezza.

In molte, però, credono che basti un segnaposto originale (e già questa cosa è di per sè azzardata!) per fare bella figura,
e realizzano troppo tardi che il solo effetto che si ottiene è quello simile alla tavola di una comunione!!

IL SEGNAPOSTO NON HA SENSO SE NON C'È PRIMA LA CURA DELLA MISE EN PLACE!

Neanche un bellissimo allestimento floreale basta a valorizzare adeguatamente una tavola!
Ogni singolo elemento va studiato con cura.

- Se la location propone soluzioni standard: posateria e stoviglie comuni, tovagliato damascato o semilucido e nulla di più, puoi rivolgerti ad un banqueting ben strutturato, dove poter trovare una vasta scelta di opzioni, per qualsiasi stile.

Troverai una vasta scelta e potrai personalizzare con stile il tuo ricevimento.
L'importante è che tu tenga conto dei colori predominanti e del progetto scenografico creato per te.
Valuta lo stile della struttura che accoglierà il tuo matrimonio e l'effetto che ti piacerebbe ottenere.

Il procedimento è solitamente, inverso:
si parte da un progetto e si procede, poi,  con la selezione di tutti gli elementi .
Se sei qui, però, probabilmente stai gestendo l'organizzazione del tuo matrimonio in maniera diversa, senza un reale ordine, ed è ovvio che qualcosa ti sfugga.
Ne approfitto per ricordarti di  prestare molta attenzione anche al buffet d'ouverture e a quello di dolci: è importantissimo che gli ospiti percepiscano ed apprezzino la cura con la quale hai pensato alla loro accoglienza, distinguendoti da tutti gli altri matrimoni !

Basta che tu dia una sbirciata alle foto che si trovano sui portali (quelle amatoriali, senza filtri ed effetti speciali!) per accorgersi di vassoi rigati, prosciutto che pende da cornici trasformate in vassoi, cibo ammassato come a voler ostentare l' abbondanza.

ED È SUBITO KITSCH!

Non farti ingannare dalle solite frasi: "tutti scelgono questo" "fanno tutti così" " non serve a nulla" e alle solite drasi di chi non può e non vuole offrire di più !
Fidati del tuo buon gusto e lasciati guidare da lui!